Siii vacanze!!

Finalmente…. con i piedi sulla sabbia… Quest’anno direi che è stata dura, saranno gli anni che avanzano, anzi sicuramente sono gli anni che avanzano. Fino ad un paio di anni fa facevo due lavori, di giorno “seria” segretaria la notte (4/5 sere a settimana) cameriera e barlady, con il “giro della morte” il sabato notte… Dopo una settimana di lavoro sabato sveglia alle 8 spesa mestieri, piccolo pisolino, alle 6 locale, alla 1 staccavo prima che chiudesse e via in discoteca sul banco a far ubriacare un orda di sudamericani… alle 7 quando chiudeva odiavo musica e sudamericani messi insieme… colazione al bar con mio marito che rientrava anche con lui o con i colleghi e per le 8,30 finalmente a letto… questa è stata la mia vita per un po’ di anni…

Ora è oro, per raggiunta età pensionabile… dai locali… siccome sul divano crollo in 5 secondi e questa cosa non mi piace… mi sono dedicata a sistemare i mobili di casa, e questa cosa mi piace, cavolo se mi piace. Per cui ho nuovamente un secondo”lavoro” tra virgolette perché è diventato una passione. Anche lavorare nei locali mi piaceva, tanto e chi lavorava con me lo sa. 

Comunque per tornare al discorso vacanze, mi spiaceva partire, un sacco di cose da fare, case da sistemare, clienti/amiche che vorrebbero vedere i loro mobili con un altro aspetto, e lo capisco, ma l’ultimo giorno finalmente la voglia di partire mi è tornata, mi sono svegliata e la prima cosa che ho detto “non posso dormire sempre e solo 5 ore per notte…”

Quindi VACANZA così sono obbligata a non fare NULLA qualche giorno!!!!

Ragazze la vita è bella, intensa, ci sono tante cose da fare è sempre con amore, e anche quando si pensa di non farcela… forza su che siamo VIVE e vale sempre viverla questa vita!!!

Asta di solidarietà Creare per Ricostruire

Le aste sulla pagina Creare per Ricostruire sono terminate e sono soddisfatta, ho donato un lavoro e ne ho acquistati due. Ringrazio Dora Sighel, Carla Spessato, Dani VerdeSalvia e Gianluca Rendina per aver pensato e per averci dato la possibilità di poter partecipare anche attivamente a questa meravigliosa iniziativa. Personalmente ringrazio Daniela Corti per aver acquistato il mio lavoro anche perché è un amica. 

Mi ripeto, ma il mio pensiero è che il nostro gruppo è grandioso, amministrato da una persona che ha il dono di essere carismatica e leader, ha creato un gruppo dove non esistono le prime donne, dove si diventa amiche anche in lontananza e dove si è sempre pronti ad aiutarsi l’una con l’altra, dove non si lesinano i consigli perché non ce ne sarebbe il motivo. 

Brave, bravi a tutti noi.